Home Sport 22° Rally dei Nebrodi: dominio Skoda, il prizzese Pollara è il più veloce

22° Rally dei Nebrodi: dominio Skoda, il prizzese Pollara è il più veloce


Mirko Valenti

I portacolori della EM Competition chiudono secondi

Skoda

Nel weekend del 16 e 17 luglio le strade dei Nebrodi sono diventata la casa dei 97 partecipanti, tra vetture storiche e
moderne, alla 22esima edizione del rally organizzato da CST Sport. A conquistare il primo posto assoluto è
stato l’equipaggio composto dal prizzese Marco Pollara e dal pavese Daniele Mangiarotti su Skoda Fabia EVO, vincitori di tutte le prove speciali ad eccezione della prima che è andata all’equipaggio nisseno della EM Competition Roberto Lombardo e Alessio Dario Spiteri alla guida di un’altra Skoda Fabia EVO.

I portacolori della EM Competition, al debutto sulla vettura Ceca dopo l’esperienza con una Peugeot 207, pagano una toccata alla seconda prova speciale, ma con una domenica quasi perfetta riescono a rosicchiare secondi importanti ai primi della classe, concludendo al secondo posto assoluto con un distacco di soli 43″9.

A completare il podio è ancora un’altra Skoda Fabia EVO, stavolta della Island Motorsport, affidata all’equipaggio composto dal romano Fabio Angelucci e dal messinese Massimo Cambria.

LA GARA DELLE VETTURE STORICHE

Nella gara riservata alle vetture storiche ad avere la meglio è stata la Porsche 911 Carrera SR dell’equipaggio padrone di casa Michele Valenti e Maurizio Agostino seguiti, a 38″6, dell’equipaggio della Island Motorsport Pierluigi Fullone e Alessandro Failla su BMW M3. Nel gradino più basso del
podio Marco e Gianluca Savioli a bordo di una Porsche 911 RS del team Bassano.

Potrebbero interessarti