Home 41 anni fa la mafia uccideva Boris Giuliano: stamattina il ricordo

41 anni fa la mafia uccideva Boris Giuliano: stamattina il ricordo


Michele Sardo

In via Francesco Paolo Di Blasi sono state poste due corone di fiori per commemorare il ricordo dell'ex capo della Squadra mobile di Palermo

Il 21 luglio del 1979 la mafia assassinava il capo della Squadra mobike di Palermo Giorgio Boris Giuliano. Stamattina in via Francesco Paolo Di Blasi, luogo in cui avvenne l’omicidio, sono state deposte due corone di alloro in suo onore. 

Alla cerimonia di commemorazione hanno partecipato il capo della polizia, il prefetto Franco Gabrielli, i vertici delle forze dell’ordine, i familiari tra cui il figlio Alessandro Giuliano, oggi questore a Napoli, la moglie Ines Leotta, e le figlie Selima ed Emanuela Giuliano.

Al termine della cerimonia, nella chiesa della Madonna di Monte Oliveto. è stata celebrata una messa in suffragio, officiata dal cappellano militare padre Massimiliano Purpura.