Home Cronaca Acquapark di Monreale: giovane cade e batte la testa, è in gravi condizioni

Acquapark di Monreale: giovane cade e batte la testa, è in gravi condizioni


Francesca Catalano

Sembrerebbe che si sia tuffato da un gioco in cui è vietato farlo

Una giornata in allegria insieme agli amici che si trasforma improvvisamente in un incubo. Attimi di paura nel primo pomeriggio di oggi all’Acquapark di Monreale (Pa). Un 26enne è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Ingrassia di Palermo, dopo aver sbattuto la testa mentre giocava all’interno del parco acquatico.

Il giovane è stato soccorso prontamente dal personale addetto al salvataggio ed è stato allertato il 118. Poi il trasporto d’urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale Ingrassia.

AGGIORNAMENTO ORE 22.00

In serata il 26enne, risultato politraumatizzato, è stato trasferito al reparto di Neurochirurgia di Villa Sofia. 

Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della compagnia di Monreale. Sembrerebbe che, il ragazzo si sia lanciato dal pallone da dove è vietato tuffarsi – lì si può solo scivolare – e che abbia battuto la testa nel fondo della piscina, che ha una profondità di 90 centimetri. 


VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY

Potrebbero interessarti