Coronavirus: in Sicilia due nuovi casi ed una vittima

La Regione Siciliana ha comunicato il quadro riepilogativo dell'Isola in merito all'emergenza sanitaria da coronavirus

Situazione stabile in Sicilia per quanto riguarda l'emergenza coronavirus. Due nuovi contagi nell'Isola nelle ultime 24 ore e un decesso. Gli attuali positivi come comunicato dalla Regione alla Protezione civile, attualmente, sono 130, per un totale di 3080 (329 con attività di screening diagnostico).

Rimangono ricoverate 22 persone,  di cui 3 in terapia intensiva, mentre sono 106 le persone in isolamento. Sono 2521 (209071 in totale) i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. 

SITUAZIONE IN ITALIA

Sono 142 oggi i nuovi contagiati di Coronavirus in Italia, in aumento rispetto a ieri quando erano stati 126. Di questi 62 sono in Lombardia, pari al 43,6%. Il numero totale dei casi sale così a 240.578. Le vittime invece fanno segnare un aumento a 23 (4 delle quali in Lombardia), dopo le 6 di ieri in tutta Italia. Complessivamente i morti salgono a 34.767, secondo i dati del Ministero della Salute. I tamponi sono in aumento a 48.273 nelle ultime 24 ore. Sette le regioni senza nuovi casi: Marche, Trentino Alto Adige, Puglia, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Basilicata e Molise. Triplicati i guariti: 1.052 oggi contro i 305 di ieri, e salgono a 190.248. 

CIRCONVALLAZIONE, ASCENSORI ATTIVI ENTRO IL 2 LUGLIO 

Dal Comune arrivano buone notizie: si sta già provvedendo al ripristino degli ascensori sui sovrappassi della circonvallazione, che erano fermi per manutenzione ma anche per via del Covid.

ALTAVILLA, UOMO SI SCHIANTA CONTRO UN MURO 

Incidente mortale questa mattina a Palermo. Un uomo di 71 anni, Giuseppe Marino, residente ad Altavilla Milicia ha perso la vita. L’uomo viaggiava da solo a bordo della sua Fiat Panda bianca, in contrada San Michele, quando per cause non ancora accertate si è schiantato contro un muro.

DONNA INCINTA POSITIVA TRASFERITA AL CERVELLO

La nave-quarantena Moby Zazà in rada a Porto Empedocle, è rientrata al porto per far sbarcare una dei 28 migranti risultati positivi al Covid-19 una settimana fa. Si tratta di una donna, 31enne originaria del Camerun, incinta di poche settimane. La giovane si trovava nella cosiddetta «zona rossa». E’ stata trasferita, in via precauzionale, all’ospedale Cervello di Palermo.

 

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY