Home Giallo di Caronia, il procuratore: «Sono resti di un bambino di 4 anni»

Giallo di Caronia, il procuratore: «Sono resti di un bambino di 4 anni»


Redazione PL

Quasi una conferma di cui non si puó ancora dare ufficialità, ma i resti trovati dovrebbero essere quelli di Gioele

Sempre più verosimile che il corpo dilaniato trovato nella campagne di Caronia possa essere di Gioele Mondello. A dare altri elementi è il Procuratore di Patti Angelo Cavallo, che si sta occupando del caso, che ha dichiarato che si tratta di un bambino di 3-4 anni. Il cranio trovato ha infatti la dentatura di un bambino di quell’età. 


ASCOLTA LE PAROLE DEL PROCURATORE


Queste le parole del procuratore Angelo Cavallo:

“Andranno fatti accertamenti medico-legali. Ci dobbiamo stringere attorno a questa famiglia. Abbiamo sempre pensato che il bambino si trovasse in questo posto e i fatti ci hanno dato ragione. Non mi interessa chi lo ha trovato, l’importante è che sia stato trovato. I luoghi era difficili, è il momento del silenzio e di continuare a lavorare”


L’INTERVISTA ALL’EX CARABINIERE CHE HA TROVATO IL CORPO