Home Dal 24 al 27 settembre «Una marina di libri» racconterà i «Mondimperfetti»

Dal 24 al 27 settembre «Una marina di libri» racconterà i «Mondimperfetti»


Redazione PL

Un'edizione dedicata a ciò che è diverso

Dal 24 al 27 settembre, come di consueto all’Orto botanico dell’Università degli Studi di Palermo, torna per l’undicesima edizione di Una marina di libri, in un mese insolito e in una modalità rinnovata e in parte ridimensionata per far fronte alle misure anti Covid.

L’undicesima edizione, che si sarebbe dovuta svolgere, come di consueto a giugno, è stata annullata a causa del Coronavirus. Adesso, dopo un lungo lavoro organizzativo, e dopo essersi assicurati di poter svolgere la manifestazione in completa sicurezza, il comitato organizzativo ha deciso di gettare il cuore oltre l’ostacolo e di riprogrammare quest’edizione dal 24 al 27 settembre.

La suggestione che ispirerà il tema dell’undicesima edizione è “Mondimperfetti“, dove l’imperfezione è intesa come “diversità che arricchisce e offre nuovi punti di vista e si fa strumento contro l’appiattimento e le discriminazioni, una premessa di base per lo scambio tra linguaggi, culture e tradizioni. Dalle distopie all’iperrealtà, la letteratura, l’arte e la musica hanno arricchito l’immaginario di nuovi mondi possibili e imperfetti, ed è proprio nel rapporto tra il difetto e il suo superamento che la vita si dispiega, si reinventa e si offre tra le pagine, individuando a volte percorsi virtuosi, a volte abissi degeneri”.

Come sempre, il programma culturale 2020 sarà costituito da eventi eterogenei: incontri con gli autori, presentazioni, reading, tavole rotonde, teatro, musica, seminari, proiezioni, letture ad alta voce, incontri con illustratori, spettacoli e laboratori dedicati anche ai bambini.

VISITA LE NOSTRE PAGINE FACEBOOK

ISCRIVITI ALLE NOSTRE COMMUNITY