Home La terra trema a Salemi, paura in provincia di Trapani

La terra trema a Salemi, paura in provincia di Trapani


Redazione PL

Il sindaco del comune trapanese ha diramato una nota per tranquillizzare la popolazione, dopo che alle 22.50 a Salemi si è verificato un terremoto di 3.1 della Scala Richter

Un terremoto di magnitudo 3.1 della Scala Richter è avvenuto alle 22.50 con epicentro a 2 km da Salemi, in provincia di Trapani.

La forte scossa, localizzata ad appena 9 chilometri di profondità, è stata sentita dalla popolazione di Salemi e in diversi comuni limitrofi. 

Ecco le prime dichiarazioni di Domenico Venuti, sindaco del comune trapanese: “Ho appena sentito la Centrale Operativa della Protezione Civile Regionale – ha scritto sulla pagina facebook del comune il primo cittadino – Stanno monitorando la situazione da Palermo e da Roma, resterò in contatto con loro nelle prossime ore. Ho attivato la Protezione Civile Comunale e la Polizia Municipale per la verifica di eventuali danni ed eventuale supporto ai cittadini. È importante non cedere al panico – ha concluso Venuti – e, in caso di necessità, attenersi alle prescrizioni del piano comunale già pubblicato in questa pagina. Vi terrò informati. Supereremo anche questa, forza!”