Home «L’ultimo ricordo»: a Terrasini la presentazione del romanzo di Daniela Tornatore

«L’ultimo ricordo»: a Terrasini la presentazione del romanzo di Daniela Tornatore


Marianna La Barbera

L'evento, organizzato dall'associazione culturale "Così, per ...passione", si terrà venerdì 26 giugno presso gli spazi di Palazzo d'Aumale a partire dalle 18:00

Una storia d’amore capace di andare oltre il tempo, le distanze e la malattia. 

A raccontarla ai lettori è la giornalista Daniela Tornatore, al debutto lettarario – di successo –  con “L’ultimo ricordo”, romanzo pubblicato da LEIMA Edizioni. 

L’opera sarà presentata venerdì 26 luglio a Terrasini, presso gli spazi di Palazzo d’Aumale, a partire dalle 18:00. 

Il personaggio focale del romanzo è Angela, una giornalista decisa a raccontare l’Alzheimer  oltre i luoghi comuni e i dati statistici e scientifici: una figura che si rivelerà fondamentale nella storia di Anna e Paolo, protagonisti di un nuovo percorso insieme a distanza di circa venti anni dalla fine della loro relazione. 

L’evento, organizzato dall’associazione culturale “Così, per..passione! “ presieduta da Ino Cardinale, si aprirà con i saluti del primo cittadino Giosuè Maniaci e del dirigente del Museo Regionale di Terrasini Domenico Targia ; in rappresentanza dell’amministrazione comunale, interverrà anche  Arianna Fiorenza, assessore alla Cultura. 

I lavori ,introdotti da Ino Cardinale e da altre due componenti dell’associazione, Caterina Cardinale e Margherita Cipriano, saranno articolati in due momenti, rispettivamente dedicati al libro visto dai lettori e dalla stessa autrice. 

Il parterre dei relatori comprende Rosanna Stufano, presidente del Consiglio d’Istituto del “Giovanni XXIII” di Terrasini, i docenti liceali Angelo Cinà, che ricopre anche la carica di vicesindaco e Martina Consiglio, impegnata nel mondo del sindacato scolastico, il medico Filippo Tocco, la psicologa Maria Grazia Lo Cricchio, la docente di scuola media Maria Giannusa e Andrea Di Gangi, studente universitario e consigliere nazionale del FUCI (Federazione Universitaria Cattolica Italiana). 

Seguiranno l’intervento di Daniela Tornatore e una conversazione – con otto punti di vista – coordinata dal giornalista e scrittore Marco Pomar

L’iniziativa segna il ritorno delle manifestazioni culturali per il Comune e la ripresa delle attività a cura dell’associazione di Terrasini, dopo la fase di lockdown legata all’emergenza sanitaria.