Home Sport A Parigi triplete italiano: Sinner, Berrettini, e Musetti agli ottavi

A Parigi triplete italiano: Sinner, Berrettini, e Musetti agli ottavi


Pippo Maniscalco

Ottavi duri e impegnativi a Parigi per i tre tennisti italiani: si troveranno di fronte a Djokovic, Nadal e Federer

Matteo Berrettini, Jannik Sinner e Lorenzo Musetti approdano agli ottavi di finale del Roland Garros 2021, secondo Slam dell’anno e classico appuntamento con il grande tennis, sulla terra rossa di Parigi. Nel pomeriggio d’ieri si sono qualificati anche i due 19enni azzurri, Sinner e Musetti, mettendosi in mostra nel torneo francese. Sinner ha battuto 6-1, 7-5, 6-3, in due ore e 22 minuti di gioco lo svedese Mikael Ymer. Musetti invece si è aggiudicato il derby tutto italiano contro Marco Cecchinato per 3-6, 6-4, 6-3, 3-6, 6-3, in tre ore e 7 minuti. Da quando c’è l'”Era Open”, è la prima volta che tre italiani entrano nei primi 16 del Roland Garros.

OTTAVI IMPEGNATIVI

Per i tre italiani gli sicuro gli ottavi di finale di Parigi saranno un test duro e impegnativo. Soprattutto per i due 19enni. Infatti Sinner giocherà contro Rafa Nadal, numero 3 al mondo, mentre Musetti, invece, si troverà di fronte al numero uno ATP, Novak Djokovic. Matteo Berretini, dovrà affrontare un “mostro sacro del tennis: il grande Roger Federer, 39 anni, numero otto del ranking. I tre incontri si potranno seguire domani su Sky, in orari ancora da definire.

Potrebbero interessarti