Home Cronaca A29 Palermo-Mazara, in arrivo nuove telecamere contro l’abbandono rifiuti

A29 Palermo-Mazara, in arrivo nuove telecamere contro l’abbandono rifiuti


Redazione

L'Anas procederà nelle prossime settimane all'installazione di nuovi sistemi di videosorveglianza lungo l'autostrada Palermo-Mazara del Vallo

telecamere

Sull’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo” e sulle sue diramazioni, nelle prossime settimane, Anas procederà all’installazione di telecamere nelle piazzole e aree di sosta che ne erano rimaste prive al termine della prima fase, avvenuta nel gennaio dello scorso anno. Il sistema di videosorveglianza ha la finalità di contrastare l’incivile fenomeno dell’abbandono di rifiuti lungo le pertinenze stradali. Al momento le telecamere già presenti lungo l’A29 hanno consentito di elevare 70 sanzioni. 

Nei prossimi giorni sarà effettuata una pulizia straordinaria nelle piazzole utilizzate da automobilisti incivili per depositare illegalmente i propri rifiuti; subito dopo si procederà all’installazione delle telecamere. L’obiettivo di Anas è di ampliare il sistema di videosorveglianza su piazzole e aree di sosta della rete stradale e autostradale di propria competenza.  

Nella giornata di martedì era rimasto chiuso un tratto dell’autostrada A20 Messina-Palermo  a seguito di un incidente che si era verificato la mattina intorno alle ore 10 all’interno della galleria Gallizza, in direzione Palermo. Erano rimaste coinvolte tre auto e la Polizia Stradale aveva deciso di chiudere quel tratto per permettere alle squadre di sicurezza di ripristinare la circolazione. La viabilità è tornata regolare alle 20 di martedì sera.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Potrebbero interessarti