Home Abbattuto Pino a Villa Sperlinga, era malato

Abbattuto Pino a Villa Sperlinga, era malato


Michele Sardo

L'albero presentava una spaccatura che si era allargata a causa del vento nei giorni scorsi

Qualche giorno fa vi avevamo documentato sulla caduta di un grosso ramo di un pino di villa Sperlinga e della situazione del giardino che versa in condizioni di degrado.

Stamattina, gli operai di Ville e Giardini del Comune di Palermo hanno provveduto ad eliminare tutta la chioma dell’albero e nelle prossime ore anche il resto dell’albero sarà completamente abbattuto. A quanto sembra, a causa del vento dei giorni scorsi si è allargata una spaccatura presente sul pino e questo ha spinto il Comune a prendere questo drastico provvedimento.

CONDIZIONE GENERALE ALBERI

Anche altri alberi di Villa Sperlinga presentano criticità. In particolare un ulivo che ha un ramo spaccato pericolante e un falsopepe completamente secco vicino all’area giochi dei bambini. Problemi anche per qualche palma, attaccata dal punteruolo rosso e per il prato che, a causa di falle al sistema di irrigazione, presenta larghe aree gialle.

Come sottolineato qualche giorno fa, anche se il periodo non lo prevede, andrebbe effettuata una potatura straordinaria degli alberi o una messa in sicurezza, perché alcuni rami, divenuti molto lunghi rischiano di staccarsi in giornate particolarmente ventose. Un’operazione che non può essere effettuata dagli impiegati della reset, che per accordi sindacali non possono operare sopra i due metri di altezza, ma dalle maestranze di Ville e Giardini