Home Cronaca di Palermo Abolizione del reddito di cittadinanza, a Palermo pronti alla “battaglia” contro il governo Meloni – VIDEO

Abolizione del reddito di cittadinanza, a Palermo pronti alla “battaglia” contro il governo Meloni – VIDEO


Redazione PL

In piazza per dire no all'abolizione del reddito di cittadinanza

A Palermo è pronta la protesta contro il governo di Giorgia Meloni che con la Legge di Bilancio nel 2024 è pronta ad abolire il reddito di cittadinanza. Martedì 29 novembre un grande corteo si muoverà alle 9 da piazza Marina per raggiungere la sede della Regione Siciliana e manifestare in difesa del sussidio. Stamane si è tenuta una conferenza stampa di presentazione della manifestazione nel centro sociale di via Boito. Ad organizzarla Davide Grasso consigliere della V Circoscrizione, Tony Guarino dell’associazione “Basta Volerlo” e Giuseppe De Lisi. 

Daremo voce al popolo. Si tratta di un corteo aperto a tutti, c’è in ballo il futuro della gente. Vogliamo dare un segnale ben preciso a Roma, levare il reddito per aumentare 23 euro la pensione agli anziani è vergognoso. Noi non ci fermeremo fino a quando la Meloni non farà un passo indietro e garantire il lavoro alla popolazione. Lei sta facendo la guerra ai poveri”, ha affermato Tony Guarino. 

“Bisogna aumentare il personale nei centro per l’impiego – ribatte Davide Grasso -. Tra dieci mesi ci saranno migliaia di persone che non si potranno pagare più le bollette. Non ci fermeremo fino a quando il governo Meloni non farà passi indietro. Inammissibile che chi non trova il lavoro dopo un periodo gli verrà tolto il reddito di cittadinanza, i percettori devono continuare a percepire il sussidio e nel mentre formarsi”.

“La Meloni deve capire che togliendo un aiuto come quello del reddito di cittadinanza avrà delle conseguenze gravi perché ci sarà un aumento della criminalità e si creerà una guerra tra poveri – dice Giuseppe De Lisi -.  Dobbiamo aiutare i giovani a far crescere l’Italia, invece così facendo si aumenta la povertà giorno dopo giorno”. 

Potrebbero interessarti