Home Cronaca di Palermo Accusato di abusi sessuali sulla figlia e violenza sulla moglie, funzionario della Corte dei Conti assolto dopo sei anni

Accusato di abusi sessuali sulla figlia e violenza sulla moglie, funzionario della Corte dei Conti assolto dopo sei anni


Redazione PL

L'ex moglie aveva convinto la figlia a denunciare il padre

abusi

Un funzionario della Corte dei Conti è stato assolto dopo sei anni dal Tribunale di Termini Imerese dall’accusa di abusi sessuali sulla figlia e di aver picchiato la moglie. La vicenda risale al 2016, quando per l’uomo sono scattate le manette. In quella circostanza dopo due settimane il gip lo ha rimesso in libertà poiché da un incidente probatorio i racconti delle due donne presentavano diverse contraddizioni.

Dopo un lungo processo, la difesa del funzionario è riuscita a dimostrare che le accuse nei confronti dell’uomo erano false. La moglie aveva convinto la figlia a denunciare il padre, la coppia all’epoca dei fatti si stava separando. Adesso, dopo l’assoluzione del funzionario bisognerà stabilire le responsabilità degli accusatori. 

Potrebbero interessarti