Home Cronaca di Palermo Aeroporto Palermo, perdono il volo ed aggrediscono due addetti all’imbarco

Aeroporto Palermo, perdono il volo ed aggrediscono due addetti all’imbarco


Redazione PL

Attimi di tensione all'aeroporto di Palermo il giorno di Pasqua

aeroporto

Arrivano all’aeroporto, trovano il gate chiuso e provano ad entrare spintonando due addetti della GH. Gli attimi di tensione sono avvenuti all’aeroporto di Palermo Falcone-Borsellino il giorno di Pasqua. Protagonista una famiglia che, forse per un loro ritardo, avevano raggiunto il gate troppo tardi, ad imbarco già concluso. Ma a quel punto hanno pensato di provare a raggiungere l’aereo cercando di forzare le porte del gate ed aggredendo verbalmente e fisicamente gli addetti.

LA DENUNCIA

A denunciare l’accaduto sono le Segreterie di Filt Cigl, Fit Cisl,Uil Trasporti e Ugl Trasporto Aereo che condannano con forza la brutale aggressione subita da due lavoratori di GH Palermo da parte di alcuni passeggeri che avevano perso il volo presso lo scalo aeroportuale Falcone Borsellino di Palermo.

“È inaccettabile – dichiarano – Gaetano Bonavia Filt Cigl , Antonio Dei Bardi Fit Cisl , Houda Sboui Uil Trasporti e Domenico De Cosimo Ugl T.A che  accadano simili episodi, non possiamo nascondere la nostra preoccupazione alle porte di una stagione estiva che sarà fra le più importanti degli ultimi anni”.

“Esprimiamo piena solidarietà ai lavoratori coinvolti. Contestualmente, chiediamo misure necessarie per prevenire questi episodi di violenza e garantire la sicurezza dei lavoratori. Il tutto con il contributo di tutti i soggetti preposti, parti sociali, istituzionali, Enac, Gestore e aziende di handling”.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti