Home Dal mondo Aggredito poliziotto a Cannes: ipotesi attacco terroristico

Aggredito poliziotto a Cannes: ipotesi attacco terroristico


Redazione

E' stato fermato un ragazzo di 37 anni con permesso di soggiorno italiano

Cannes

Momenti di paura stamane a Cannes in Francia. Un uomo ha aggredito con un coltello un poliziotto, colpendolo al torace. Mentre colpiva l’agente, l’aggressore ha affermato di “agire nel nome del profeta. L’episodio sarebbe avvenuto poco dopo le 6.30 davanti una stazione di polizia. Secondo Le Figaro il responsabile dell’attacco si chiama Lakhdar B. algerino di 37 anni, in possesso di un titolo di soggiorno italiano. Sarebbe arrivato in Francia legalmente nel 2016.

L’aggressore avrebbe aperto la portiera dell’auto della polizia, aggredendo il poliziotto che era seduto al posto di guida con tre coltellate al torace. Successivamente ha tentato di colpire anche un altro agente che si trovava sul sedile passeggero, ma un altro poliziotto lo ha ferito sparando tre colpi di pistola, due dei quali hanno preso il 37enne alla schiena. Si indaga per capire il motivo dell’attacco: ipotesi attacco terroristico. L’aggressore anche quando la polizia francese è riuscito a bloccarlo, ha detto di aver agito nel nome del profeta Maometto. Il poliziotto ferito non è in pericolo di vita, il giubbotto antiproiettile ha evitato peggiori conseguenze.

Potrebbero interessarti