Home Dall'Italia Allarme nei cieli italiani causa aereo sopetto: decollano Eurofighter

Allarme nei cieli italiani causa aereo sopetto: decollano Eurofighter


Redazione

E' scattato l'ordine di scramble, cioè di decollo immediato su allarme, arrivato dal Nato Combined Air Operations Centre di Torrejon, in Spagna.

Il volo non dentificato e dunque sospetto è stato intercettato stamani. Per questo è scattato l’ordine di scramble, cioè di decollo immediato su allarme, arrivato dal Nato Combined Air Operations Centre di Torrejon, in Spagna. Due caccia Eurofighter del 37/o Stormo dell’Aeronautica militare di Trapani, in servizio di allarme per la difesa dello spazio aereo, hanno intercettato un velivolo civile Pilatus. Decollato dall’aeroporto svizzero di Buochs ed era diretto a Capodichino, a Napoli, il quale aveva smesso di comunicare con gli enti del traffico.

L’aeroporto di Capodichino a Napoli

EFFETTUATE LE NECESSARIE VERIFICHE

Una volta raggiunto l’aereo sospetto, i caccia hanno accertato che non vi fossero condizioni di emergenza o di minaccia alla sicurezza. Dopo aver effettuato tutte le verifiche necessarie con gli enti del controllo del traffico aereo e ripristinati i contatti radio, gli Eurofighter hanno fatto rientro alla base.

Potrebbero interessarti