Home Dal mondo Alluvione in Germania, oltre 100 vittime e 1.300 dispersi

Alluvione in Germania, oltre 100 vittime e 1.300 dispersi


Redazione

La cancelliera Merkel: "Vedremo la reale portata delle alluvioni solo nei prossimi giorni"

Germania

Drammatico bilancio in Germania dopo due giorni di piogge ininterrotte. Almeno 103 persone sono morte e circa 1.300 risultano disperse a causa delle forti inondazioni che hanno colpito la parte occidentale del Paese. Tra le vittime anche alcuni vigili del fuoco.  Lo ha confermato una portavoce dell’amministrazione locale, che però precisa: “La rete di telefonia mobile è in tilt”.

Fra le vittime dell’alluvione, ci sono anche nove persone con disabilità. Non si è riusciti a portarli in sicurezza in tempo, nelle operazioni di salvataggio avvenute in un istituto del Land della Renania-Palatinato dove il flusso dell’acqua ha fatto irruzione.

SITUAZIONE PARTICOLARMENTE DELICATA

Stando alle dichiarazioni della Polizia locale della Germania, la situazione è particolarmente delicata nella località di Hagen, dove gli scantinati delle case stanno via via riempiendosi d’acqua. A causa delle inondazioni, inoltre, cento rifugiati hanno dovuto lasciare un centro di accoglienza di un edificio scolastico di Erkrath, vicino Duesseldorf.

Addirittura a Leverkusen, un’interruzione di corrente, causata dall’esondazione del fiume Dhunn, ha reso necessario evacuare un ospedale con 468 pazienti.

Potrebbero interessarti