Home Economia e lavoro Almaviva, proclamato sciopero generale e sit-in in piazza Politeama

Almaviva, proclamato sciopero generale e sit-in in piazza Politeama


Redazione

La protesta si terrà il 23 settembre, per l'intero turno lavorativo. Coinvolgerà gli impiegati su tutte le commesse.

almaviva

Continua la protesta dei lavoratori Almaviva a Palermo. Le segreterie territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl,  Uilcom Uil e Ugl Tlc hanno infatti annunciato, per il 23 settembre, lo sciopero generale degli impiegati su tutte le commesse. La protesta ricoprirà l’intero turno di lavoro. Proclamato, inoltre, un sit-in in piazza Politeama dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

Motivo della protesta è “la mancata applicazione della clausola sociale, sui 621 lavoratori del servizio
Alitalia”. Com’è noto, infatti a quest’ultima è subentrata la compagnia Ita, che ha affidato alla Covisian, vincitrice di gara d’appalto, la gestione del servizio d’assistenza clienti.

Almaviva, continua la protesta

I lavoratori della commessa Alitalia in Almaviva vedono dunque a rischio il proprio posto di lavoro. Da qui i numerosi incontri e le proteste che vanno ormai avanti da mesi. “Vista l’importanza della manifestazione per l’evoluzione della vertenza – scrivono i sindacati in una nota -, nella quale si profila lo smantellamento di un indispensabile strumento legislativo a tutela dell’occupazione di tutto il comparto delle telecomunicazioni, si richiede una massiva partecipazione di tutti i lavoratori”.

I sindacati hanno, inoltre, inviato richieste di incontro urgenti al Presidente della Regione, al Presidente dell’Assemblea Regionale e un’audizione presso la V commissione Lavoro dell’Assemblea Regionale. Lo scopo è quello “di garantire il massimo coinvolgimento di tutte le istituzioni del territorio; a sostegno di una vertenza che coinvolge per primi i 570 lavoratori palermitani, ma rischia di generare un effetto di trascinamento su tutto il comparto delle telecomunicazioni che in Sicilia coinvolge oltre 18 mila addetti”.


Potrebbero interessarti