Home Dall'Italia Ambulante ucciso a colpi di stampella: faceva apprezzamenti su una donna

Ambulante ucciso a colpi di stampella: faceva apprezzamenti su una donna


Cristina Riggio

L' uomo avrebbe fatto degli apprezzamenti ad una donna, suscitando l'ira del fidanzato.

Un venditore ambulante, Alika Ogorchukwu, 39 anni, è stato ucciso a colpi di stampella a Civitanova Marche.

L’ uomo avrebbe fatto degli apprezzamenti ad una donna, suscitando l’ira del fidanzato.

Secondo gli investigatori, invece, il venditore sarebbe stato troppo insistente nel voler vendere la sua merce, scatenando l’immotivata furia del compagno. 

L’omicida, un 32enne originario di Salerno ma residente nel comune marchigiano, si trova in stato di fermo. La Polizia acquisirà i video dei sistemi di sicurezza, ma anche vari video girati con i telefonini dai passanti  dovrebbero permettere una ricostruzione precisa della dinamica.

Potrebbero interessarti