Home Cronaca di Palermo Amianto abbandonato alla stazione Giachery: la denuncia di un residente

Amianto abbandonato alla stazione Giachery: la denuncia di un residente


Redazione PL

Amianto abbandonato nel parcheggio della stazione Giachery. L'allarme lanciato da un cittadino

amianto

L’ennesima micro-discarica di rifiuti a Palermo, lungo le linee ferroviarie che da Palermo conducono a Notarbartolo e a Palermo Marittima, si è creata nel parcheggio della stazione Giachery. Uno sversamento che preoccupa particolarmente i residenti per la presenza di diverse lastre in amianto abbandonate insieme a molti altri materiali lungo il luogo di sosta. Completamente abbandonato all’interno del parcheggio della stazione, l’amianto costituisce infatti, come è noto, un pericolo per la salute dei cittadini. Anche i numerosi turisti o lavoratori che quotidianamente prendono i treni nell’area limitrofa a quella incriminata potrebbero quindi risentirne.

LA SEGNALAZIONE DI UN RESIDENTE

La segnalazione, a PalermoLive, arriva da Giorgio La Bara. Il residente racconta persino il momento del rilascio del materiale pericoloso (amianto). “E’ avvenuto lunedì scorso, io ero lì. Questi signori hanno visto che io li guardavo, si sono girati e mi hanno alzato il dito medio. Avrei voluto fare la foto della targa, ma era coperta dallo sportello di dietro. Erano ben organizzati. Ho provato a contattare più volte la Polizia, ma non ho ricevuto nessuna risposta. Inoltre, come se non bastasse, accanto ci sono mattoni abbandonati. Non vorrei che questa diventasse un’altra discarica a cielo aperto”.

Potrebbero interessarti