Ars, il Pd ha scelto il suo nuovo capogruppo: ecco chi è

Il nuovo capogruppo del Partito Democratico all’Ars è Michele Catanzaro, eletto all’unanimità. Per lui si tratta della seconda legislatura, ha 41 anni.

Un incarico di grande responsabilità – ha detto Catanzaro -, ringrazio la segreteria regionale, i colleghi deputati del PD ARS e chi mi ha preceduto per la fiducia riposta nei miei confronti. Lavorerò per l’unità del partito e per dare risposte immediate ai nostri elettori dando forza alle relazioni con il territorio e con le comunità locali che vogliono sentire vicine le istituzioni regionali. Il nostro ruolo in Parlamento nell’interesse dei cittadini sarà di opposizione forte e intransigente, ma saremo allo stesso tempo pronti a collaborare quando si tratterà di azioni concrete in favore delle nostre comunità.

Il neo capogruppo del Pd ha chiari quali obiettivi raggiungere: “Il mio obiettivo sarà lavorare con determinazione per un Partito moderno e progressista, ma soprattutto unito, che guardi sia al mondo della sinistra più tradizionale sia a quello più moderato, degli imprenditori, dei piccoli imprenditori, dei lavoratori autonomi”

Advertising
Advertising

Leggi anche

Amministrative in Sicilia, si vota in 129 Comuni: ecco quando

Matteo Renzi attacca Scarpinato: «Vergognati, sei qui grazie alla trattativa Stato-mafia»

Caso Cospito, la premier telefona in diretta alla Palombelli: «Il governo non alza i toni»