Bielorussia, morto “improvvisamente” il ministro degli Esteri Makei: aveva 65 anni

 
Morto il ministro degli Esteri della Bielorussia, Vladimir Makei, all’età di 65 anni. A darne la notizia, l’agenzia bielorussa Belta.
 
“Il ministro degli Esteri Vladimir Makei è morto improvvisamente”, ha detto il portavoce del dicastero Anatoly Glaz, senza fornire ulteriori ufficiali dettagli. 
 

Morte Makei: i sospetti

Makei da ormai dieci anni ricopriva la carica nel Paese guidato da  AlexanderLukashenko. Il ministro degli Esteri aveva in programma un incontro con il suo omologo russo Serghei Lavrov, stabilito per lunedì. Sarebbe proprio tale incontro a portare diverse istituzioni del Paese a sospettare sulla sua morte.
 
Fonte foto: italy24.press
 

Guerra Russia-Ucraina, “Zelensky rifiuta colloqui di pace per paura di essere ucciso”

Advertising
Advertising

Leggi anche

Non vogliono pagare il biglietto per il figlio: neonato abbandonato all’aeroporto

Gerusalemme, vandalizzata la statua di Gesù: un arresto

‘Ndrangheta, arrestato Edgardo Greco: era latitante da 17 anni