Bonus casalinghe 2022: requisiti e come fare richiesta

Woman use vacuum cleaner to cleaning the floor in living room. Housework concept. mixed race asian chinese model.

Tra le misure introdotte dall’Esecutivo a sostengo degli italiani rientra anche il Bonus casalinghe 2022, stanziato dal decreto aiuti a sostegno di chi gestisce le faccende domestiche.

Nello specifico, si tratterebbe di assegni il cui massimo importo può essere di 468,10 euro al mese, riconosciuto per 13 mensilità.

Bonus casalinghe 2022: i requisiti

Il bonus casalinghe 2022 è destinato ai cittadini italiani, uomini e donne, di età superiore a 67 anni che non hanno diritto alla pensione minima, non avendo mai avuto altra occupazione. Tuttavia, per poter usufruire del bonus è necessario avere un Isee massimo di 6.085,30 euro (per casalinghe sole) o non superiore ai 12.170,60 euro (per le casalinghe coniugate.

Come fare domanda

Se si è in possesso dei precedenti requisiti, è possibile presentare domanda in diverse modalità:

  • Tramite il sito web dell’Inps, in possesso del PIN del dispositivo per l’accesso ai servizi telematici, dello SPID almeno di 2° livello, della carta d’identità elettronica Cie o della CNS (carta nazionale dei servizi). Per inoltrare la richiesta è necessario accedere all’area Servizi per il cittadino;
  • Attraverso call center dell’Inps chiamando il numero 803.164, oppure il numero 06.164.164 per le utenze mobili;
  • Tramite patronato o intermediari dell’Inps.

Al via al Bonus 200 euro: ecco chi lo riceverà ad agosto ed ottobre

Advertising
Advertising

Leggi anche

Saman, dissotterrato il corpo della ragazza pakistana uccisa: gli accertamenti

Uccide la madre a colpi di forbici e tenta di darle fuoco: arrestato

Ischia, salito a sette il numero delle vittime. Ci sono ancora 5 dispersi