La proposta di De Luca: Ismaele La Vardera capo della commissione Antimafia siciliana

Ismaele La Vardera candidato alla guida della Commissione Antimafia siciliana. La proposta arriva da Cateno De Luca, come riportato da “La Repubblica Palermo”. In realtà il posto di presidente aspetterebbe all’opposizione, ma in questo momento Pd e Movimento Cinque Stelle non hanno espresso un nome. “Al nostro interno – ha detto il leader di di Sud chiama Nord – abbiamo anche chi può coprire questo ruolo, è La Vardera”.

L’ex iena ha commentato sul suo profilo Facebook questa ipotesi: “La proposta fatta dal nostro leader Cateno De Luca, non può che onorarmi, e qui desidero ringraziarlo. Consapevole del fatto che vedere accostato il mio nome a quella commissione, suscita in me tanta emozione, certo che sarà un percorso molto in salita, e che comunque andrà il mio desiderio è servire la Sicilia e i siciliani, da semplice deputato o in qualsiasi altro ruolo”.

Advertising
Advertising

Leggi anche

Amministrative in Sicilia, si vota in 129 Comuni: ecco quando

Matteo Renzi attacca Scarpinato: «Vergognati, sei qui grazie alla trattativa Stato-mafia»

Caso Cospito, la premier telefona in diretta alla Palombelli: «Il governo non alza i toni»