Mondello, parco giochi riapre troppo presto: chiusura e sanzione

Trovato aperto al pubblico un parco giochi e divertimenti a Mondello, attività che avrebbe dovuto riprendere dal 15 giugno, come da disposizioni del Governo. Così, i finanzieri del Gruppo Pronto Impiego Palermo sono sono dovuti intervenire, in seguito a segnalazione, per effettuare un sopralluogo sul posto.

Dai controlli effettuati è risultato che la struttura svolgeva regolare attività, con la presenza di diverse persone al suo interno. I militari dunque, dopo avere fatto defluire la clientela, hanno proceduto a contestare al titolare la violazione dell’obbligo di chiusura, per la quale è prevista una sanzione amministrativa di importo oscillante tra 400 e 3000 euro.

Inoltre, come previsto in questi casi, il parco tematico sarà costretto ad uno stop forzato di cinque giorni.

CONTINUA A LEGGERE SU PALERMO LIVE

Advertising
Advertising

Leggi anche

Da Palermo al cast di Mare Fuori, chi è la new entry Valeria Andreanò e il suo ruolo

Favorita vietata per una gara senza nessun avviso, mezza città va in tilt

Malore in acqua a Favignana, 17enne grave al Policlinico di Palermo