Non si ferma al posto di blocco ed investe carabiniere: entrambi gravi

Un carabiniere è stato investito da un 18enne in sella ad uno scooter ad un posto di blocco in corso Arnaldo Lucci, a Napoli.

Al giovane era stato intimato l’alt per alcune manovre azzardate compiute nel traffico.

Il diciottenne non ha rallentato ma ha colpito in pieno il militare. L’impatto è stato tale che il centauro (senza casco) ha compiuto un volo di diversi metri. Il carabiniere è stato trasportato all’ospedale Pellegrini, il giovane all’ospedale del Mare. Entrambi sono in gravi condizioni.

CONTINUA A LEGGERE

Advertising
Advertising

Leggi anche

Le dichiarazioni shock di Pupo: “Anche io stressato come Impagnatiello, ma non ucciderei”

Bus si ribalta in autostrada, un morto e decine di feriti

La rivelazione di un ex carabiniere sulla scomparsa di Emanuela Orlandi: “So dove è sepolta”