Ponte dell’Immacolata con Ciclone, pioggia e neve fino in pianura

Dopo il passaggio della perturbazione dei giorni scorsi ora ci attendono due giorni di tregua dalle piogge, ma già da venerdì 8, giorno dell’Immacolata e inizio del Ponte, un nuovo ciclone riporterà la pioggia e ancora una volta la neve, anche in pianura.

Antonio Sanò, fondatore del sito ilmeteo.it ci spiega cosa potrebbe succedere nei tre giorni del Ponte dell’Immacolata. Il condizionale è d’obbligo in quanto la traiettoria del ciclone che riporterà il maltempo sull’Italia potrebbe subire dei cambiamenti e modificare quindi la previsione.

Intanto nelle giornate di mercoledì e giovedì ci sarà la rimonta dell’alta pressione e soffieranno venti di Maestrale. Le due giornate risulteranno in gran parte stabili e le piogge riguarderanno solamente le coste tirreniche di Calabria e Sicilia.

 

Cambierà tutto da venerdì 8, infatti le correnti instabili nordatlantiche si tufferanno nel Mar Mediterraneo dando vita a un ciclone che dal Mar Ligure dovrebbe scendere velocemente verso la Sardegna e infine la Sicilia, tutto in 24 ore.

Leggi anche

Meteo, in arrivo pioggia e nuvole a Palermo

Mobile gaming, che passione!

Maltempo a Palermo, dopo il vento arriva la pioggia: le previsioni meteo per il weekend