Home Dal resto della Sicilia Anziana di 101 anni raggirata, stava per dare 4mila euro a un amico: il vicino di casa sventa la truffa

Anziana di 101 anni raggirata, stava per dare 4mila euro a un amico: il vicino di casa sventa la truffa


Redazione PL

anziana

Ha finto di conoscere il suo vicino di casa per farsi dare più di 4mila euro. È successo a Messina, un’anziana signora di 101 anni è stata contattata telefonicamente da un uomo che ha messo su una bella truffa ai danni della signora.

Il truffatore, fingendosi un amico del suo vicino di casa, un uomo a cui l’anziana è parecchio legata, ha spiegato che quest’ultimo era finito nei guai, che si trovava nella caserma dei carabinieri e che sarebbero serviti circa 4800 euro per farlo tornare a casa

L’anziana, dispiaciuta e in apprensione per l’amico, ha cercato di raccogliere quanti più soldi contanti possibili. Non avendone a sufficienza, avrebbe anche aggiunto un prezioso anello, da consegnare a una persone che l’avrebbe raggiunta davanti al portone del palazzo.

La scoperta della truffa 

Un piano perfetto, ma il truffatore non aveva forse considerato la possibilità che la donna avrebbe potuto parlare con qualcuno di quello che stava succedendo. Durante il tragitto per raggiungere il portone, infatti, l’anziana ha incontrato un altro vicino di casa a cui ha raccontato la terribile situazione in cui l’amico in comune si trovava e che stava cercando di aiutarlo. L’uomo capendo che la donna stava per essere truffata l’ha immediatamente fermata.

CONTINUA A LEGGERE

Favignana, zia Rosina compie 102 anni e spegne le candeline con i carabinieri

Potrebbero interessarti