Home Dal resto della Sicilia Anziani coniugi trovati morti in casa, ed è giallo: rinvenuta anche una pistola

Anziani coniugi trovati morti in casa, ed è giallo: rinvenuta anche una pistola


Pippo Maniscalco

Saranno le indagini, affidate ai carabinieri, ad accertare l'esatta dinamica del fatto. I due anziani coniugi non si vedevano in giro da giorni

strada

All’interno di un’abitazione di Ribera, in via Parlapiano, sono stati rinvenuti i cadaveri di una coppia di anziani coniugi. Sul caso sono in corso indagini e rilevamenti, ma da una prima ricostruzione sembra possa trattarsi di un omicidio-suicidio. All’interno della casa, dopo una prima ispezione, è stata anche rinvenuta una pistola, a quanto pare detenuta legalmente dall’uomo. Le due vittime sono G.V., 74 anni, e la moglie A.C., 75 anni.

DA GIORNI LA COPPIA NON SI VEDEVA IN GIRO

Sono stati i carabinieri a fare la scoperta dei corpi senza vita dei due anziani coniugi, intervenendo dopo che da alcuni giorni la coppia non si era vista in giro. I militari hanno deciso di compiere alcuni accertamenti, ed entrare nell’abitazione unitamente ad una squadra di Vigili del Fuoco. Una volta dentro i militari dell’Arma hanno rinvenuto i due cadaveri. Sul posto è intervenuta anche anche una squadra di Polizia Locale. Le indagini e i rilievi sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Sciacca, guidati dal tenente colonnello Vergato, e al capitano Fabio Proietti.

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo