Home Cronaca di Palermo Esce da Villa Sofia e viene investito, anziano muore dopo una settimana d’agonia

Esce da Villa Sofia e viene investito, anziano muore dopo una settimana d’agonia


Redazione PL

Verifiche in corso per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto

villa sofia

Si è spento, dopo un’agonia lunga una settimana circa, Vincenzo D’Uscio, 86enne investito da un’auto in viale Ercole, a Palermo. A quanto si apprende, l’uomo avrebbe preso a girovagare per strada dopo essersi allontanato da Villa Sofia, dove era stato ricoverato lo scorso 23 ottobre per eseguire alcuni accertamenti a causa di una sospetta ischemia cerebrale.

L’anziano si sarebbe allontanato volontariamente dall’ospedale. Su viale Ercole, poi, il terribile incidente che gli ha causato ferite tali da non lasciargli scampo. Una volta soccorso, all’alba del 24 ottobre, l’uomo era stato infatti ricoverato di nuovo a Villa Sofia. Qui infine si è spento nella notte tra domenica e lunedì.

Ora sulla vicenda indaga la polizia municipale. Stando a quanto riporta il quotidiano La Repubblica, si sta cercando di ricostruire la dinamica dei fatti e capire se vi siano anche eventuali responsabilità dei sanitari nell’allontanamento dell’anziano.

CONTINUA A LEGGERE

Aggressione a Villa Sofia, ferita una guardia giurata

Potrebbero interessarti