Home Dal resto della Sicilia Appartamento trasformato in casa a “luci rosse”: una denuncia

Appartamento trasformato in casa a “luci rosse”: una denuncia


Redazione

La scoperta in un immobile a Catania

appartamento

Un uomo di 42 anni di Palagonia è stato denunciato dai carabinieri per favoreggiamento della prostituzione. Aveva trasformato un appartamento acquistato in via Trigona a Catania in un luogo di appuntamenti a “luci rosse”.

All’interno dell’immobile c’erano luci stroboscopiche, un palo di lap dance, impianto musicale e stanza da letto. Con anche un’ escort di 50 anni che intratteneva “gli ospiti”. La scoperta grazie alle segnalazioni dei vicini, insospettiti e infastiditi dal continuo viavai di diverse persone.

Il quarantaduenne si occupava di pubblicare gli annunci su un giornale specializzato, contrattando le prestazioni dell’escort al costo di circa 80 euro

In alcuni casi, inoltre, è emerso che il gestore dell’appartamento era costretto a intervenire per questioni di sicurezza. Sotto sequestro l’appartamento.

Potrebbero interessarti