Home Cronaca “Danneggiamento area in memoria di Emanuela Loi atto deprecabile”

“Danneggiamento area in memoria di Emanuela Loi atto deprecabile”


Redazione

Inaugurata sabato scorso nei pressi di via D'Amelio a Palermo e già vandalizzata. Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani e Delia Altavilla coordinatrice Donne Cisl Palermo Trapani: "In questa città c'è ancora tanto da fare sul piano della cultura del rispetto"

“Non comprendiamo cosa possa spingere a compiere l’atto deprecabile, che condanniamo, di danneggiare un’area inaugurata appena due giorni fa, dedicata alle donne coraggiose della nostra storia. Questo dimostra che nella nostra città, nella nostra società, c’è ancora tanto da fare sul fronte della cultura del rispetto, della memoria e della legalità”.

UN ATTO DEPRECABILE CHE NON FERMERA’ INIZIATIVE DEL GENERE

Ad affermarlo sono Leonardo La Piana segretario generale Cisl Palermo Trapani e Delia Altavilla coordinatrice Donne Cisl Palermo Trapani. L’intervento riguarda il danneggiamento avvenuto domenica sera della prima area pubblica dedicata “al valore delle donne contro ogni violenza”. Area inaugurata sabato scorso nei pressi di via D’Amelio a Palermo, nel nome di Emanuela Loi, Rita Atria, Rita Borsellino, Maria Pia Lepanto, Agnese Piraino Leto. “Ci auguriamo vengano presto ripristinati il pannello divelto e quello danneggiato. Contiamo che iniziative del genere, l’inaugurazione e intestazione di queste aree, possano moltiplicarsi nelle nostre città. La violenza di ogni tipo si combatte anche attraverso la memoria e quindi il ricordo di tante donne che sono esempio di forza, determinazione e coraggio. Donne alle quali, ci auguriamo, le giovani e i giovani d’oggi possano ispirarsi”.

Potrebbero interessarti