Home Catania Live Arresto cardiaco prima del decollo: 21enne salvato all’aeroporto di Birgi

Arresto cardiaco prima del decollo: 21enne salvato all’aeroporto di Birgi


Redazione PL

Oltre ai soccorsi del personale di bordo, provvidenziale l'intervento della dottoressa Ludovica Pizzi, in servizio presso il presidio di emergenza dall'aeroporto

arresto cardiaco

Paura stamani all’aeroporto di Trapani Birgi, dove un ragazzo si è sentito male a bordo del volo Ryanair FR 4650 in partenza alle 8.05 alla volta di Bergamo. Nei momenti precedenti al decollo, il 21enne è stato infatti colto da un arresto cardiaco. Il personale di bordo è subito intervenuto praticando le manovre respiratorie.

Provvidenziale l’intervento della dottoressa Ludovica Pizzi, in servizio presso il presidio di emergenza dall’aeroporto di Birgi. Con l’ausilio di un defibrillatore, dopo due scariche elettriche, il cuore del giovane ha ripreso a battere.

Il giovane si trova ora in ospedale, nel reparto di Cardiologia. Le sue condizioni non dovrebbero destare preoccupazioni.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti