Home Cultura Arte, cultura e archeologia in Sicilia e Calabria, un corso online

Arte, cultura e archeologia in Sicilia e Calabria, un corso online


Marianna La Barbera

In programma dal 22 novembre al 26 febbraio prossimi, prevede nove lezioni sul web e quattro visite guidate

Sicilia e Calabria: due regioni che condividono tradizioni popolari e religiose ma anche diversi aspetti comuni nel campo della storia dell’arte e dell’archeologia. 
Allo stretto rapporto tra le due terre, culle della Magna Grecia, l’associazione “SiciliaTourLeadersdedica un corso di formazione online per guide e accompagnatori turistici, in programma dal 22 novembre al 26 febbraio prossimi. 
Organizzato in collaborazione con l’associazione “BCsicilia” e il Centro di Lingua e Cultura Ellenica “Ellinomatheia” di Reggio Calabria, prevede nove lezioni online e quattro visite guidate
Un’interessante opportunità per approfondire argomenti specifici e originali, che si rivolge a tutti, adatta sia per chi comincia a muovere i primi passi nel settore del turismo sia per chi già è attivo da molto tempo, ma vuole migliorarsi e crescere. 
O, ancora, per semplici appassionati, cultori dell’arte, della storia e della bellezza.
Per informazioni e iscrizioni: [email protected].

IL PROGRAMMA 

Il primo appuntamento si terrà martedì 22 novembre alle 17: 30 con una conferenza online dedicata allo sbarco in Sicilia del 1943 a cura di Alfonso Lo Cascio, presidente regionale “BCsicilia”. 
Lunedì 5 dicembre 2022 il corso prevede una lezione dal titolo “Fantasmi e misteri di Sicilia”: ad affrontare il tema saranno Maria Teresa Di Blasi e Claudio Paterna.
A seguire, gli altri incontri : “La natività in Sicilia tra arte e tradizione”, “I Bronzi di Riace a cinquant’anni dalla scoperta”, “Antonello Gagini e la diffusione del Rinascimento in Calabria e Sicilia”, “Il culto ebraico. Testimonianze in Calabria e Sicilia”, “Il Culto di Demetra e Persefone a Locri e in Sicilia”, “L’arte della ceramica in Calabria e in Sicilia” e “Il Carnevale in Sicilia”.
A integrare il programma, una serie di visite guidate che prenderanno il via il prossimo 26 novembre al Museo Diocesano di Catania con la mostra dal titolo “Sofonisba Anguissola e la Madonna dell’Itria”. 
Il giorno successivo, sempre a Catania, sarà la volta del “Museo dello sbarco in Sicilia” al centro fieristico “Le Ciminiere”. 
Si prosegue, il 10 dicembre, con la visita all’Ecomuseo degli Iblei a Canicattini Bagni, in provincia di Siracusa. 
Prevista anche una degustazione di prodotti tipici del territorio. 
Il corso si concluderà il 25 e il 26 febbraio prossimi con un viaggio in Calabria, che toccherà le località di Seminara, Gerace, Locri e Casignana.

Potrebbero interessarti