Home Cronaca Asilo “La Mimosa” di Pallavicino, arriva il bando per la ristrutturazione

Asilo “La Mimosa” di Pallavicino, arriva il bando per la ristrutturazione


Redazione

Il Comune di Palermo ha pubblicato il bando per la ristrutturazione dell'asilo "La Mimosa" di Pallavicino, abbandonato e inutilizzato da anni

asilo la mimosa

Via libera alla ristrutturazione dell’asilo “La Mimosa” di viale Duca degli Abruzzi, nel quartiere Pallavicino, a Palermo. Il Comune ha pubblicato un bando da 600 mila euro per rimettere in sesto la struttura. L’edificio era stato occupato da senzacasa abusivi e dopo lo sgombero, è rimasto per anni nel degrado.

ASILO LA MIMOSA PRIMA OCCUPATO E POI ABBANDONATO

L’asilo da anni versa in totale stato di abbandono e nel 2019 era stato occupato da abusivi, uno dei quali ha scontato presso l’edificio scolastico perfino gli arresti domiciliari, a protestare per questa situazione e richiedere un intervento da parte del Comune era stato il consigliere comunale di settima circoscrizione Ferdinando Cusimano. Si era poi ottenuto lo sgombero ma nessun intervento strutturale da allora è stato fatto.

I LAVORI

Ora la buona nuova, ecco i lavori previsti: il miglioramento degli ambienti; la rimozione e sostituzione di tutti gli infissi e di tutta la pavimentazione interna; la realizzazione di un nuovo impianto di riscaldamento con piastre radianti in ghisa; la realizzazione di un idoneo impianto di illuminazione. 
“La ristrutturazione dell’Asilo Nido La Mimosa – dice il presidente di settima circoscrizione Giuseppe Fiore – restituisce al territorio un asilo comunale incrementando l’offerta  scolastica in risposta alle sollecitazioni più volte pervenute a questa presidenza da parte dei cittadini e all’azione determinante intrapresa dal consigliere Cusimano”.

“In sinergia con il presidente Fiore – afferma Cusimano – abbiamo seguito tutti i passaggi amministrativi che in questi anni si sono succeduti, in particolare ho sollecitato l’ufficio del patrimonio affinché venisse effettuato lo sgombero del locale in modo da completare il progetto di ristrutturazione. In passato – continua Cusimano – si era perso pure un finanziamento regionale dell’assessorato alla Famiglia, ma adesso siamo in dirittura di arrivo mi ritengo soddisfatto. Mi auguro che al più presto avvenga la consegna dell’asilo Mimosa alla collettività in quanto gli asili nido hanno un ruolo importante per nel sostenere le famiglia e le mamme”.

Potrebbero interessarti