Home Sport Atp Finals 2021: dopo il forfait di Berrettini, arriva la favola di Sinner

Atp Finals 2021: dopo il forfait di Berrettini, arriva la favola di Sinner


Pippo Maniscalco

Sinner ha sostituito Berrettini, costretto al ritiro per infortunio. Ed ha vinto all'esordio imponendosi con autorità sul polacco Hurkacz entusiasmando il pubblico

Poco dopo le 17 d’ieri è arrivata la tanto temuta comunicazione: stop per Matteo Berrettini. Il miracolo non è riuscito. Il numero uno italiano non poteva scendere in campo per la seconda partita di round robin del gruppo rosso. Quella che era in programma ieri contro il polacco Hubert Hurkacz, numero sette al mondo. L’infortunio agli addominali patito all’inizio del secondo set del match con Sascha Zverev evidentemente non è rientrato. O quantomeno il guaio subìto ha suggerito al giocatore di non correre eccessivi rischi, considerando la classifica già complicata del raggruppamento e la Coppa Davis ormai dietro l’angolo. “Le mie Finals finiscono qui, sono distrutto“, ha scritto Berrettini nel commosso, quando lo ha comunicato con un messaggio affidato a Instagram.

ECCEZIONALE SINNER

Risolto il dubbio che aveva tenuto in ansia il mondo del tennis italiano, si è avuta la certezza che con il forfait di Berrettini, era suonata l’ora di Jannik Sinner. Infatti è stato l’altoatesino a prendere il posto del romano, in quanto “Prima riserva” a Torino. Quindi ieri sera c’è stato il debutto di questo eccezionale ventenne alle Atp Finals 2021, coronato da una splendida vittoria. Il tennista azzurro ha sconfitto Hubert Hurkacz con il punteggio di 6-2 6-2. Si è imposto dopo un’ora e 28′ di gioco. con una prestazione maiuscola, trascinato dal pubblico del Pala Alpitour di Torino. Un successo molto importante, che lo riporta nella “Top 10” nel ranking Atp. E inoltre tiene vive le speranze di passare, da secondo, alle semifinali del gruppo rosso. Per raggiungere questo risultato che sarebbe davvero storico, giovedì dovrà battere il russo Daniil Medvedev, che è già qualificato. E inoltre sperare che Hurkacz batta il tedesco Alexander Zverev.

Potrebbero interessarti