Home Dall'Italia L’audio di Giulia Cecchettin alle amiche: “Vorrei che Filippo sparisse”

L’audio di Giulia Cecchettin alle amiche: “Vorrei che Filippo sparisse”


Redazione PL

giulia cecchettin

“Vorrei che sparisse, vorrei non avere più contatti con lui”. Sono queste le parole di Giulia Cecchettin in un audio mandato alle amiche e trasmesso al Tg1.

La ragazza capisce che gli atteggiamenti e le confessioni dell’ex Filippo Turetta non sono altro che un ricatto emotivo.

“Io vorrei non vederlo più, comincio a non sopportarlo più. Non so come sparire, non so come fare perché ho troppa paura che possa farsi male in qualche modo”. La versione integrale dell’audio verrà mandata in onda questa sera su Chi l’ha visto, Rai 3. 

La confessione di Filippo Turetta

“Volevo farla finita ma non ho avuto il coraggio”. Nel verbale della dichiarazioni fatte da Filippo Turetta alla polizia tedesca, redatto dopo l’arresto, è scritto che il 22enne avrebbe dichiarato che durante la fuga ha pensato più volte di farla finita“ma di non aver avuto «coraggio di farlo”.

“Ho ammazzato la mia fidanzata, ho vagato questi sette giorni perché cercavo di farla finita, ho pensato più volte di andarmi a schiantare contro un ostacolo e più volte mi sono buttato un coltello contro la gola ma non ho avuto il coraggio di farla finita”. 

Omicidio Giulia Cecchettin, il padre di Filippo: “Siamo addolorati, non siamo una famiglia patriarcale”

Potrebbero interessarti