Home Catania Live Auto contro saracinesca a Trapani: uomo muore dopo quattro giorni in ospedale

Auto contro saracinesca a Trapani: uomo muore dopo quattro giorni in ospedale


Redazione PL

Sale così a due il numero delle vittime di incidenti stradali a Trapani nel corso dell'ultimo weekend

trattore

È morto a seguito delle gravi ferite riportate il conducente dell’auto che, nella mattinata del 22 maggio, era finita contro la saracinesca di un negozio, a Trapani. Il fatto è accaduto, per l’esattezza, in via Convento San Francesco di Paola.

Il 52enne viaggiava a bordo di una Mercedes; perso il controllo del mezzo, era finito contro la saracinesca di un negozio di ricambi. Sul posto si è recata un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ospedale Sant’Antonio Abate. Le sue condizioni erano subito apparse gravi. Oggi a distanza di quattro giorni dall’incidente l’uomo si è spento.

Nel 2018, il 52enne era stato protagonista di un incidente sul lungomare Dante Alighieri. Lì aveva travolto due turiste straniere, rimaste gravemente ferite. La sua morte incrementa il bilancio dei decessi dovuti ad incidenti stradali avvenuti nell’ultimo weekend a Trapani. Qualche ora prima dell’impatto dell’auto contro la vetrina, infatti, un grave sinistro era avvenuto in via Virgilio, nei pressi di un incrocio.

Si tratta del drammatico scontro tra una Honda Sh e una Yamaha Majestic 400, che ha visto la morte di un ragazzo di soli 16 anni, Mario Pellegrino. Sul posto si sono presentati i sanitari del 118, ma purtroppo per il 16enne non c’è stato nulla da fare. Il passeggero che viaggiava con lui sullo scooter è rimasto ferito; in prognosi riservata invece il 22enne alla guida dell’altra moto, ricoverato all’ospedale Sant’Antonio Abate.

CONTINUA A LEGGERE

Incidente a Trapani, auto finisce contro la vetrata di un negozio: in ospedale il conducente

 

 

 

Potrebbero interessarti