Home Salute e benessere Autocertificazione da scaricare per gli spostamenti di Pasqua

Autocertificazione da scaricare per gli spostamenti di Pasqua


Pippo Maniscalco

Nei giorni di Pasqua tutta l’Italia torna zona rossa. Consentite le visite a parenti e amici e la presenza alla messa

divieto

In tutta l’Italia per Pasqua ci sarà la zona rossa. Quindi il 3, 4 e 5 aprile anche le regioni che oggi sono arancioni dovranno adottare misure più restrittive. Negozi chiusi e spostamenti limitati, vietati da una Regione all’altra. Ci sono alcune eccezioni: è consentita la partecipazione alla messa in una chiesa vicino casa e lo spostamento una sola volta al giorno tra le 5 e le 22 verso un’altra abitazione privata per far visita ad amici e parenti. Quindi nel periodo di Pasqua si potranno comunque ospitare solo due persone non conviventi che potranno portare con sé i figli minori di 14 anni, oltre alle persone disabili e non autosufficienti che convivono con loro.

AUTOCERIFICAZIONE

Come sempre ci si potrà spostare solo per comprovate esigenze lavorative, motivi di salute o ragioni di necessità consentite dall’ultimo decreto. In ogni caso è comunque necessaria l’autocertificazione (SCARICALA QUI). Il modulo va portato sempre con sé, compilato in ogni sua parte e andrà consegnato alle forze dell’ordine in caso di controllo. Le stesse forze dell’ordine provvederanno poi a consegnare un nuovo modulo nel caso si venisse fermati nuovamente.

Potrebbero interessarti