Home Dal resto della Sicilia Bambina di due anni perde i sensi mentre gioca e muore: tragedia a Rosolini

Bambina di due anni perde i sensi mentre gioca e muore: tragedia a Rosolini


Redazione

bambina

Rosolini, in provincia di Siracusa, è sconvolta da una tragedia che ha come protagonista una bambina di un anno e dieci mesi. A quanto si apprende, la piccola stava giocando con la sorella quando ha improvvisamente perso i sensi, si è accasciata ed è morta.

La famiglia, di origini marocchine ma da tempo residente a Rosolini, l’ha subito trasportata al Presidio territoriale d’emergenza, ma non c’è stato purtroppo nulla da fare. Ora il corpo della bambina è all’obitorio dell’ospedale Di Maria di Avola; sarà eseguita l’autopsia con lo scopo di comprendere con maggiore certezza cosa sia effettivamente accaduto. Intanto, la procura di Siracusa ha aperto un’inchiesta sul caso, su cui indagano i carabinieri.

Dai primi accertamenti, si apprende che la bambina non stesse bene da alcuni giorni. Vomitava e stava seguendo una cura antibiotica per un raffreddore.

“Ho il cuore spezzato – ha dichiarato il sindaco di Rosolini, Giovanni Spadola -. Vedremo nelle prossime ore cosa è accaduto”.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti