Home Dal resto della Sicilia Bambina rischia di soffocare ingoiando cubetto del ghiaccio, salvata da un poliziotto

Bambina rischia di soffocare ingoiando cubetto del ghiaccio, salvata da un poliziotto


Redazione PL

Il fatto è accaduto in provincia di Agrigento, in una pizzeria

bambina

Una bambina ha rischiato di morire soffocata da un cubetto di ghiaccio, ma il pronto intervento di un poliziotto fuori servizio l’ha salvata. Il fatto è accaduto a Favara, nell’Agrigentino. La piccola si trovava insieme alla famiglia in una pizzeria, quando ad un certo punto non riusciva più a respirare a causa di un cubetto di ghiaccio che aveva ingoiato.

E a questo punto che interviene il poliziotto, anche lui in pizzeria insieme alla famiglia. L’uomo ha prontamente afferrato la bambina, in crisi respiratoria e con le labbra cianotiche, e le ha praticato la manovra di Heimlich. Diversi i tentativi fatti e tanta apprensione tra i presenti nel locale, ma alla fine la piccola è riuscita a sputare il cubetto, tornando a respirare. 

Potrebbero interessarti