Home SportCalcio Benevento-Palermo: Un “debutto” speciale per La Gumina

Benevento-Palermo: Un “debutto” speciale per La Gumina


Alessandro Saeli

Domenica 4 dicembre al “Ciro Vigorito” andrà in scena Benevento-Palermo, gara valevole per la 15a giornata del campionato di Serie B. Due gli ex rosanero oggi in maglia giallorossa: il difensore polacco Kamil Glik (assente giustificato, vista la sua partecipazione ai Mondiali in Qatar) e soprattutto lui, Antonino La Gumina. Il picciotto di Capaci, cresciuto nel settore giovanile del Palermo (squadra con la quale ha fatto tutta la trafila dai “pulcini” fino all’esordio in prima squadra), si ritroverà a giocare per la prima volta da avversario contro la squadra della sua città. Non una partita qualsiasi, dunque, per il biondo attaccante ventiseienne, che con la prima squadra rosanero ha collezionato in totale 39 presenze: 4 in A (tra il 2014 e il 2016) , 33 in B (nella stagione 2017-2018) e 2 in Coppa Italia, sempre nello stesso anno. Dodici le reti siglate.

Una carriera frenata da qualche infortunio di troppo

Con la Primavera rosa il bilancio è invece molto più cospicuo. Nel biennio 2014-2016 si mette infatti in mostra come uno dei giovani italiani più promettenti, realizzando 45 goal in 59 presenze e aggiudicandosi, proprio nel 2016, i titoli di “Golden Boy” e di capocannoniere del torneo. Una carriera non fortunatissima però, quella di La Gumina, frenata da qualche infortunio di troppo che probabilmente ne ha compromesso la definitiva consacrazione, pur avendo assaporato la Serie A con le maglie di Empoli e Sampdoria (oltre che Palermo). Quaranta le presenze del centravanti palermitano nel massimo campionato italiano, con sole 2 reti all’attivo. Poi il ritorno tra i cadetti, prima a Como (dove la scorsa stagione si è rilanciato segnando 9 reti in 34 presenze) e adesso al Benevento, con il quale ha finora siglato 3 reti scendendo in campo 12 volte. 

LEGGI ANCHE

Mondiali di sangue in Iran, 27enne ucciso in auto: “Aveva festeggiato vittoria Usa” (palermolive.it)

Morto in un incidente alla vigilia della “finta” laurea, il padre: “Provo vergogna come genitore” (palermolive.it)

Incidente sulla Palermo-Mazara del Vallo, ragazzo di 24 anni in codice rosso a Villa Sofia (palermolive.it)

Potrebbero interessarti