Home Dall'Italia Berlusconi, il figlio Pier Silvio rompe il silenzio: il lungo messaggio

Berlusconi, il figlio Pier Silvio rompe il silenzio: il lungo messaggio


Redazione PL

“Cara Mediaset, carissimi tutti, sento il bisogno di scrivervi perché so quanto era importante per mio padre farvi sapere l’amore e il grande orgoglio che ha sempre provato per la nostra azienda e per tutti noi”. Con queste parole, mandate in onda dal TG5, l’ad di Mediaset Pier Silvio Berlusconi si è rivolto ai dipendenti dell’azienda a 24 ore dalla scomparsa del padre: “Non ci sono parole per descrivere la mia emozione ogni volta che mi diceva ‘Sono orgoglioso di te e di quello che fai’. E io ho sempre saputo benissimo che si rivolgeva a tutti noi: io da solo non avrei potuto fare nulla. Nulla”.

“È stato un uomo che ha dato tanto, tantissimo. Che ha creato tantissimo. – continua Pier Silvio Berlusconi. E ha sempre considerato la nostra azienda come una sua amatissima creatura. Il mio papà, il nostro fondatore, vi ha sempre amato tutti, uno per uno”.

“E adesso il nostro dovere è seguire la sua impronta indelebile, lavorare, lavorare, lavorare. Con entusiasmo e rispetto. Oggi dobbiamo guardare avanti e impegnarci ancora di più, sempre di più.
Dobbiamo costruire un Gruppo ancora più forte e ancora più vivo. Lo dobbiamo fare per Mediaset. Lo dobbiamo fare per tutti noi. Ma soprattutto lo vogliamo fare per lui. Vi abbraccio forte. Siete nel mio cuore. E sarete per sempre nel suo cuore, Pier Silvio”.

Potrebbero interessarti