Home Catania Live Biagio Conte lascia l’ospedale: “Palermo tira un sospiro di sollievo”

Biagio Conte lascia l’ospedale: “Palermo tira un sospiro di sollievo”


Redazione PL

Così il sindaco Roberto Lagalla commenta la notizia delle dimissioni del fondatore della Missione di Speranza e Carità

biagio conte

Biagio Conte è stato dimesso dall’ospedale dopo il ricovero dei giorni scorsi. A fine giugno, una nota diffusa dalla Missione Speranza e Carità aveva infatti reso noto che il missionario laico si trovava in ospedale, a Palermo, per eseguire alcuni controlli, che hanno portato alla luce una neoplasia al colon.

La città si è stretta allora attorno a Fratel Biagio, che ha ricevuto le visite del Vescovo di Palermo, Monsignor Corrado Lorefice, del Cardinale Romeo e del sindaco Lagalla. Rilevante anche la solidarietà della comunità musulmana del capoluogo, che si è riunita in preghiera per lui e per tutti gli ammalati. Successivamente l’Imam della Moschea del Gran Cancelliere di Palermo, il dottor Bedri El Maddeni, ha fatto visita a Biagio Conte in ospedale.

Oltre ai suoi ringraziamenti, una nota della Missione Speranza e Carità aveva reso noto l’inizio delle terapie contro il cancro. Adesso arriva la notizia della dimissioni dall’ospedale, commentata dal sindaco Roberto Lagalla. “È con sentimento di speranza e di fiducia che apprendo della notizia che Fratel Biagio Conte ha lasciato l’ospedale. La sua battaglia è ancora lunga ma sono certo che, con il continuo supporto dei fratelli della Missione Speranza e Carità e dei medici che ringrazio, potrà affrontare le terapie necessarie nel miglior modo possibile. Oggi la città tira un sospiro di sollievo“. Così ha dichiarato il primo cittadino.

Potrebbero interessarti