Home Dal resto della Sicilia Bimba rischia di soffocare con il lecca lecca: la salva un carabiniere

Bimba rischia di soffocare con il lecca lecca: la salva un carabiniere


Redazione

Tragedia sventata da un militare dell'Arma nel parcheggio dell'ospedale di Sciacca

Tragedia sfiorata presso il parcheggio dell’Ospedale di Sciacca. A sventare guai seri per una bambina di 5 anni un carabiniere libero dal servizio. Il militare, sentite le urla di aiuto di una donna 32enne, si è lanciato in suo soccorso, trovandola con in braccio la figlia in preda ad una crisi respiratoria.

MANOVRA DI EIMLICH PROVVIDENZIALE

Intuendo che la piccola potesse avere ingerito qualcosa che le ostruiva le vie respiratorie il carabiniere l’ha presa in braccio praticandole la cosiddetta manovra di “Heimlich”. Un intervento rivelatosi provvidenziale e grazie alla quale la piccola è riuscita ad espellere un lecca lecca che le si era incastrato in gola. In seguito la bambina è riuscita a rianimarsi riacquistando le funzioni vitali.

Potrebbero interessarti