Home Dall'Italia Bimbo di 21 mesi scompare nella notte nel bosco: ricerche in corso

Bimbo di 21 mesi scompare nella notte nel bosco: ricerche in corso


Redazione

Sono momenti di grande ansia quelle vissute da una famiglia tedesca residente in Toscana.

Sono ore di grande ansia e terrore quelle vissute da una famiglia tedesca residente a Campanara, località collinare situata nel comune di Palazzolo sul Senio, nel Fiorentino. Nella notte è scomparso un bimbo di poco meno di due anni, di 21 mesi per la precisione. L’abitazione è situata nei pressi dei boschi del Mugello, al confine con l’Emilia Romagna. Attualmente sono in corso le ricerche da parte di Carabinieri, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, supportati dagli uomini del soccorso Alpino e dalle unità cinofile.

LO METTONO A LETTO E L’INDOMANI NON C’E’ PIU’

Una prima ricostruzione racconta dei genitori che, messo a letto il piccolo, nel corso della nottata non lo avrebbero più trovato. Al momento l’ipotesi più probabile è che il bimbo si sia allontanato autonomamente dall’abitazione. Difficilmente accessibile e isolata, la zona del casolare è raggiungibile solo attraverso una strada sterrata ed è circondata da boschi.

RICERCA CON L’AUSILIO DI ELICOTTERI E DRONI

A seguito della denuncia la Prefettura ha immediatamente attivato il piano di ricerca del bimbo. Per perlustrare al meglio la zona sono stati inviati intorno all’area elicotteri e droni per perlustrare dall’alto le foreste dell’Appennino. Inoltre è stato attivato l’intervento dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco, che stanno effettuando le ricerche anche in un laghetto nelle vicinanze.

Potrebbero interessarti