Home Cronaca di Palermo Bimbo di 8 anni in coma a Villa Sofia: è stato investito ad Agrigento

Bimbo di 8 anni in coma a Villa Sofia: è stato investito ad Agrigento


Redazione PL

La donna che lo ha colpito con l'auto ha ripetuto più volte: "Non l'ho visto"

madre

Un grave incidente si è verificato ad Agrigento, alle Valle dei Templi, dove una Mercedes, guidata da una donna, ha investito un bimbo di otto anni, figlio di una coppia di turisti tedeschi. Il minore si trova ora in coma farmacologico, trasportato d’urgenza presso l’ospedale Villa Sofia di Palermo.

L’incidente è avvenuto nei pressi dell’ingresso del Tempio di Giunone. Dopo il colpo le condizioni del bimbo sono subito apparse gravi. In seguito alla perdita di conoscenza, sono arrivati subito i soccorsi. Il personale medico ha tentato la respirazione bocca a bocca, in attesa dell’arrivo dell’elisoccorso, che ha condotto il piccolo al Trauma Center di Villa Sofia. Le sue condizioni, al momento, rimangono critiche.

La donna che ha investito il bambino, una giovane di Agrigento, si è subito fermata, chiamando i soccorsi e ripetendo più volte di non averlo visto. L’auto è stata sequestrata in via preventiva e la strada è stata a lungo chiusa al traffico.

Potrebbero interessarti