Home Economia e lavoro Blutec verso la cessione, per gli operai altri 2 anni di cassa integrazione

Blutec verso la cessione, per gli operai altri 2 anni di cassa integrazione


Redazione

Fumata nera nell'ultima riunione al Mise sul futuro della Blutec: necessario un altro piano di cessione. Prorogata la cassa integrazione

blutec

TERMINI IMERESEBlutec verso la cessione e altri 24 mesi di cassa integrazione per gli operai di Termini Imerese. Questo è il bilancio dell’ultima riunione del Mise. Nessun affidamento alle otto proposte industriali, presentate nei mesi scorsi dal bando pubblicato dalla gestione commissariale.

Adesso è necessario disporre un piano di cessione da completare entro sessanta giorni. Dovrà includere tutti gli stabilimenti dell’azienda, quindi anche quello della provincia di Palermo. “Bisogna concludere positivamente le operazioni di cessione di Blutec di Termini con soggetti che siano in grado di dare la massima garanzia occupazionale e prospettiva industriale per il territorio termitano”. Questo quanto ribadito dai sindacati durante l’incontro sulla vertenza Blutec presso il Ministero dello Sviluppo Economico.

Il programma di cessione consentirà la possibilità di avere un ulteriore periodo di 24 mesi di cassa integrazione, ma nel frattempo si dovrà procederà in fretta per trovare una soluzione industriale per dare certezze a tante famiglie in difficoltà.

Potrebbero interessarti