Home Economia e lavoro Bonus tv sale a 50 euro: ecco come farne richiesta

Bonus tv sale a 50 euro: ecco come farne richiesta


Redazione PL

Il bonus spetta ai nuclei familiari con ISEE inferiore a 20 mila euro. Ecco tutti i dettagli

bonus

Il bonus tv passa da 30 a 50 euro. È una delle novità previste dal decreto Aiuti bis per venire incontro alle esigenze delle famiglie che devono acquistare un nuovo televisore o un decoder di ultima generazione per adeguarsi agli standard del nuovo digitale terrestre. Vediamo di seguito i dettagli della misura e come avviene l’erogazione del bonus.

BONUS TV, COS’È E A CHI SPETTA

Il bonus tv spetta ai nuclei familiari con ISEE inferiore a 20 mila euro. Esso consiste in uno sconto da richiedere al venditore sul prezzo dell’apparecchio. Può essere richiesto per acquistare tv o decoder per il digitale terrestre e TV e decoder satellitari conformi alle norme. È valido anche per gli acquisiti online.

COME FARE RICHIESTA

Il bonus tv sarà attivo fino alla fine del 2022. Per usufruire dello sconto bisogna presentare al venditore un’autocertificazione firmata dove si dichiara per il proprio nucleo familiare un ISEE che non superi il tetto di 20mila euro.

Il modulo dell’autocertificazione è disponibile sul sito del MISE, ma è possibile farne richiesta anche nel negozio dove si acquista.

Il decreto Aiuti bis prevede anche un bonus da 50 euro per acquistare apparati satellitari di ricezione del segnale. La misura è pensata per assicurare la visione della tv anche nelle comunità montane. Questa agevolazione non è ancora operativa. Un decreto del ministero dello Sviluppo economico provvederà a comunicare modalità e procedure per richiedere il contributo.

CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

 

Nuovo bonus da 150 euro: a chi spetta e quando arriva

 

Potrebbero interessarti

Palermo Live
Giornale online con notizie riguardanti la città di Palermo