Home Dal mondo Bosnia, è siciliano il primo italiano rettore dell’Università di Goradze

Bosnia, è siciliano il primo italiano rettore dell’Università di Goradze


Redazione PL

Si chiama Salvatore Messina ed è docente ordinario di Politica Economica Internazionale. Nato a Marsala, ma cresciuto a Palermo, il professor Messina vanta un curriculum d'eccellenza

bosnia

Un italiano è stato nominato al vertice della prestigiosa Istituzione Accademica e Culturale “Università Internazionale di Gorazde”, in Bosnia Erzegovina. E’ la prima volta che avviene e si tratta di un siciliano: su proposta del Senato Accademico, il Governo ha scelto il professor Salvatore Messina quale Rettore.

Nato a Marsala ma cresciuto a Palermo, Salvatore Messina è ordinario di Politica Economica Internazionale e vanta un curriculum d’eccellenza. Numerose le università di prestigio in esso comprese: dalla Sorbonne Nouvelle Parigi III alla George Town University di Washington D.C., dall’UQAM – Università del Quebec a Montreal Canada all’Università di Parigi XIII.

Autore di 67 testi universitari e di centinaia di articoli e pubblicazioni, ha visto i suoi lavori tradotti in ben undici lingue. Nel 2011 è stato per la prima volta rettore, all’Università Europea per il Turismo di Tirana. Nel 2012 il Governo croato lo ha invece nominato coordinatore della Task force internazionale per accompagnare la nazione all’interno dell’Unione Europea.

Durante tale incarico ha anche contribuito alla scrittura della “Carta di Yerevan”, firmata da ben 48 ministri dello Spazio Europeo per l’Istruzione.

CONTINUA A LEGGERE

Potrebbero interessarti